Castel San Niccolò

Droga, cresce consumo cocaina a Firenze

Cresce il consumo di cocaina e aumenta il numero delle persone segnalate alla prefettura di Firenze perché trovate in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale: 1431 nel 2017 (maschi nel 91% dei casi), a fronte delle 1091 nell'anno prima. Questi alcuni dei dati che emergono dal rapporto del nucleo operativo tossicodipendenze. La maggior parte delle persone (79%) è stata segnalata per aver detenuto hashish e marijuana, il 13% cocaina, il 7% eroina e l'1% altre sostanze. Secondo il report, nella fascia 18-25 anni vengono consumati maggiormente i cannabinoidi, mentre la cocaina è più usata nell'arco 40-50 anni, "anche se - precisa la prefettura in una nota - è stato registrato un incremento nell'utilizzo di questa sostanza in tutte le fasce di età". Tra le persone segnalate 228 (18%) non sono italiane.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie